La storia continua...

Tot. visite contenuti : 40165

 

L’Oleificio Pavone, fondato a Atri (TE) nel 1926, rappresenta oggi una delle realtà maggiormente attive nella conduzione aziendale nel mercato olivicolo delle Terre del Cerrano (comprensorio geografico costiero relativo al teramano meridionale, ovvero i Comuni di Atri, Pineto, Roseto, Silvi Marina).

Fin dalla sua fondazione, il frantoio ha sempre cercato di soddisfare i bisogni dei propri clienti applicando il miglior rapporto qualità/prezzo per il servizio molitura e nel direct sale di olio extravergine d’oliva.
Le attrezzature di cui dispone sono moderne (impilatrici, presse idrauliche, carrelli, pompe idrauliche), ciononostante l'oleificio produce solo ed esclusivamente secondo il metodo tradizionale. Le olive vengono frante con due antiche molazze in granito e la pressatura avviene a freddo ed è di tipo meccanico. La decantazione avviene naturalmente in silos di acciaio. Il confezionamento del prodotto destinato al commercio è manuale.

L’olivicoltura nelle terre del Cerrano ha spiccate finalità paesaggistiche e di difesa del suolo e dell’ambiente. Il territorio ha due componenti geografiche racchiuse in breve spazio: ad est il mare Adriatico e ad ovest il massiccio del Gran Sasso d’Italia; tali elementi caratterizzano in modo particolare il clima determinando una forte escursione termica tra i diversi periodi dell’anno. Il territorio presenta una orografia piuttosto articolata conuna serie di colline disposte a pettine e solcate da corsi di acqua che scorrono verso il mare, quasi paralleli l’uno all’altro.

 

 



Webmaster Ngiulin83, consulenza marketing aziendale Atri (Teramo) telefono 3280688618 angelo.damario@gmail.com